INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

ai sensi dell’Art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 679/2016 (il “GDPR”)

La presente informativa (l’”Informativa”) viene resa in relazione al trattamento dei dati personali di coloro che desiderano entrare a far parte del team di Hopenly e, a tal fine, entrano in contatto con esso.

Titolare del trattamento: HOPENLY S.r.l.

Ai fini di cui all’Informativa, titolare del trattamento è la società Hopenly S.r.l., con sede legale Viale G. Mazzini 8, 41058 Vignola (MO), P. IVA 03562990360 (di seguito semplicemente “Hopenly”, la “Società” o il “Titolare”).

Il Titolare è una società attiva nel campo della data science e, nello specifico, nel settore della data analysis.

In caso di dubbi su come la Società tratta i dati personali, è sempre possibile contattarla:

  • all’indirizzo e-mail privacy@hopenly.com
  • all’indirizzo Viale G. Mazzini 8, 41058 Vignola.

Modalità di raccolta dei dati

Il Titolare potrà raccogliere i dati personali dei candidati nei seguenti modi:

  • Attraverso l’invio del curriculum vitae all’indirizzo e-mail welcome@hopenly.com, cui è possibile accedere anche tramite la navigazione sul sito della Società, www.hopenly.com;
  • Tramite apposita attività di recruiting svolta sui portali di varie istituzioni di formazione universitaria;
  • Attraverso il social network LinkedIn.

Dati raccolti

I dati personali del candidato sono limitati a quelli necessari per lo svolgimento della procedura di selezione dei candidati finalizzata all’eventuale instaurazione di un rapporto di stage, di collaborazione o di lavoro con il Titolare.

Nello specifico, la Società raccoglie i dati personali presenti all’interno del curriculum vitae, tra i quali, ad esempio:

  • Dati anagrafici: nome, cognome, data e luogo di nascita;
  • Dati di contatto: indirizzo e-mail, numero di telefono, domicilio, contatto Skype, e-mail; e
  • Altri dati comunemente presenti sul CV: job title attuale, anni di esperienza.

I trattamenti sopra indicati potrebbero riguardare anche i dati appartenenti alle c.d. “categorie particolari di dati” – quali, ad esempio, quelli idonei a rivelare le convinzioni religiose, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere politico o sindacale nonché gli incarichi o le attività svolte presso il sindacato, dati concernenti l’esercizio di funzioni pubbliche o di incarichi politici, dati idonei a rivelare lo stato di salute – i quali verranno trattati unicamente per la valutazione della candidatura del candidato e per lo svolgimento della procedura di selezione.

I dati personali del candidato e i dati appartenenti alle c.d. “categorie particolari di dati”, complessivamente sono definiti anche come “Dati”.

Finalità e base giuridica del trattamento

I Dati, ivi compresi eventuali ulteriori informazioni personali inserite volontariamente dal candidato nel curriculum vitae, saranno trattati esclusivamente al fine dello svolgimento della procedura di selezione, finalizzata all’eventuale instaurazione di un rapporto di stage, collaborazione o di lavoro con il Titolare.

La base giuridica del trattamento dei Dati è l’esecuzione di misure precontrattuali su richiesta dell’interessato.

Il conferimento dei Dati per la finalità suindicate, è obbligatorio e necessario. L’eventuale rifiuto, parziale o totale, a conferire i Dati comporterà l’impossibilità, per il Titolare, di dare seguito alla richiesta di esecuzione di misure precontrattuali su richiesta dell’interessato e di espletare la procedura di selezione per una eventuale instaurazione di un rapporto di stage, collaborazione o di lavoro con il Titolare.

Comunicazione dei Dati e Destinatari dei Dati

I Dati potranno essere conosciuti da dipendenti e/o collaboratori del Titolare, appositamente istruiti e autorizzati al trattamento (quali in via esemplificativa i preposti alla funzione risorse umane, alla funzione legale, alla funzione amministrativa e ai sistemi informativi).

I Dati non saranno comunicati a soggetti terzi.

Luogo del trattamento dei Dati

Il trattamento dei Dati sarà effettuato presso le sedi della Società e i Dati saranno conservati presso server e/o archivi siti all’interno dell’Unione Europea oppure in Paesi che danno garanzie adeguate di tutela dei dati personali.

Ad esempio: alcuni fornitori di servizi informatici per la gestione di database di contatti e di e-mail, o di archiviazione cloud di cui si avvalgono le Società trattano i dati negli USA, ma rientrano nel cosiddetto Privacy Shield: un sistema che tutela i cittadini europei quando i loro dati transitano verso gli Stati Uniti d’America.

Modalità del trattamento, periodo di conservazione dei Dati e misure di sicurezza

I Dati saranno trattati sia in forma cartacea sia con strumenti elettronici, informatici o automatizzati, tramite sistemi che ne assicurano la protezione, la sicurezza e la riservatezza.

La Società, inoltre, ha adottato specifiche e adeguate misure di sicurezza logiche, giuridiche organizzative e tecniche per prevenire la perdita dei Dati, usi illeciti o non consentiti degli stessi e accessi non autorizzati.

I Dati sono trattati per il solo tempo strettamente necessario a conseguire le finalità per cui sono stati raccolti e, in ogni caso, non oltre 12 (dodici) mesi dalla data di ricezione del curriculum vitae.

Diritti dell’interessato

I candidati, quali interessati (ossia, soggetti a cui si riferiscono i Dati), sono titolari di diritti conferiti dal GDPR. In particolare, ai sensi degli artt. 12-23 del GDPR, gli interessati hanno il diritto di chiedere e ottenere, in qualunque momento, l’accesso ai propri dati personali, informazioni sul trattamento effettuato, la rettifica e/o l’aggiornamento dei dati personali, la cancellazione e la limitazione del trattamento. Inoltre, hanno anche il diritto di opporsi al trattamento e di chiedere la portabilità dei dati (cioè ricevere i dati personali in un formato strutturato di uso comune, leggibile da dispositivi automatici). Infine, gli interessati hanno sempre il diritto di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento (ciò, in ogni caso, non pregiudicherà la liceità dei trattamenti effettuati sulla base del consenso reso prima della revoca) e di proporre reclamo a un’autorità di controllo (in Italia: il Garante per la Protezione dei Dati Personali).

I diritti di cui sopra potranno essere esercitati in ogni momento, mediante semplice richiesta al Titolare, da trasmettere:

  • all’indirizzo e-mail privacy@hopenly.com
  • all’indirizzo via Viale G. Mazzini 8, 41058 Vignola.

Per altre informazioni o chiarimenti sui diritti menzionati, è possibile contattare le Società ai medesimi recapiti.

Informazioni aggiornate in data   03.08.2020